Un tecnico speciale…

Tra una recensione e l’altra, tra un setup e l’altro…
… un piccolo break per una “notizia” di cronaca gilmouriana…

 

La cantante Judith Owen si è esibita recentemente al Tabernacle di Londra, per un evento della serie 5 x 15.
Si tratta di mini-concerti che rispondono a due regole fondamentali: sono improvvisati e non durano più di 15 minuti.

All’inizio della serata la Owen ha avuto po’ di difficoltà con il suo microfono.
Alla sua richiesta di assistenza, si è alzato un uomo del pubblico, è salito sul palco, ha risolto il problema ed è tornato a sedersi, per godersi il concerto.

La Owen non ha fatto caso a chi fosse (anzi sembra aver dichiarato che non lo conoscesse proprio!)…
…ma il resto del pubblico invece – compreso un giornalista presente tra il pubblico – lo ha riconosciuto: era David Gilmour!

Questo l’articolo uscito sui giornali inglesi: Floyd rescue for damsel in distress

 

La prossima volta che suonate, se avete un problema… provate a chiedere un aiuto al pubblico presente… magari c’e’ li un tecnico speciale pronto a darvi una mano!

 

9 comments

  1. Mr.David Gilmour woooooooooooooooo

  2. Keres Contorni

    Emh… Con la mia secolare fortuna tra il pubblico non ci sarebbe nessuno in grado di aggiustarmi il microfono… Se ci fosse, invece, lo zio Dave mi strapperebbe la chitarra di mano per suonarmela in testa…

  3. GRANDE Gilmour!!!!!non ci credo!!!!

  4. Ragazzi cosa dire, al massimo da noi in italia, potrebbe salire sul palco Orietta Berti………

  5. ahahah che forte!!! ma dai!!! che grande!!!! mitico David!!

  6. Spettacolare… un grande!

  7. Grande David…ma come si fa a non riconoscerlo??? Questa Judith Owen mi sembra un pò una stordita eh…mah…

  8. Grandissimo! Solo lui può!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Content Copy Blocking powered by http://jaspreetchahal.org