NECK/BRIDGE SWITCH

Una delle particolarità della Black Strat di David GIlmour è la presenza di un micro switch (deviatore) nella zona tra il selettore a 5 posizioni ed i controlli di tono.

Questo switch consente di attivare una ulteriore combinazione di pickup che si va a sommare con quella del selettore a 5 vie.

Il modo in cui tale selettore funziona è piuttosto semplice e proprio per questo motivo esistono diversi modi per ottenre lo stesso risultato… queste differenti modalità con cui si può arrivare alla combinazione neckbridge hanno portato a creare molta confusione in merito al funzionamento di base e spesso ci si confonde le idee (come è capitato anche al sottoscritto).

Cominciamo quindi con il ripassare il funzionamento base del selettore a 5 vie nello standard Fender

5way switch

Come si vede quindi, nel suo funzionamento standard il selettore ci permette di avere le seguenti combinazioni:
posizione 1 – pickup manico
posizione 2 – pickup manico + medio
posizione 3 – pickup medio
posizione 4 – pickup medio + ponte
posizione 5 – pickup ponte

Vediamo ora cosa succede quando si attiva lo switch.
Prima di tutto cominciamo con il dire che lo switch lavora sul segnale del pickup al manico (neck).

La configurazione con lo switch è la seguente

neck/bridge switch

Come si vede quindi, in posizione off il deviatore non introduce nessuna variazione, in quanto in questa posizione il segnale proveniente dal pickup al manico viene deviato sul polo non connesso; con il deviatore in posizione on, invece, il segnale proveniente dal pickup al manico viene inviato al polo connesso con il comune del selettore a 5 vie e quindi al segnale generale (deviatore->5way switch common->volume pot).

Quello che accade, quindi, quando si attiva il deviatore è che, indipendentemente da come sia posizionato il selettore a 5 vie, al segnale che dal selettore va verso il controllo di volume, viene sommato il segnale proveniente dal pickup al manico.

Questo significa che alle combinazioni che abbiamo visto prima
posizione 1 – pickup manico
posizione 2 – pickup manico + medio
posizione 3 – pickup medio
posizione 4 – pickup medio + ponte
posizione 5 – pickup ponte

va sempre aggiunto anche il segnale proveniente dal pickup al manico
posizione 1 – pickup manico
posizione 2 – pickup manico + medio
posizione 3 – pickup medio +pickup manico
posizione 4 – pickup medio + ponte + pickup manico
posizione 5 – pickup ponte + pickup manico

C’e’ da notare quindi come sostanzialmente le prime 3 posizioni non abbiano grandi cambiamenti, mentre i cambiamenti più importanti sono realtivi alla posizione 4 e 5; in particolare la modalità maggiormente usata è proprio la 5 nella quale si ottiene la combinazione ponte/manico dal quale tale modifica prender proprio il nome NECK/BRIDGE.

Nella sezione sulla BLACK STRAT trovate queste informazioni ed anche i particolari del wiring.

7 comments

  1. Fabio Nardozzi

    Se andiamo a vedere prende l’idea della vecchia Fender Stratocaster Special. Poi non so come siano gli schemi di questa, ci saranno combinazioni diverse sicuramente, però di fondo hanno cose in comune.

  2. C’è qualcosa che non mi quadra… la prima cosa è che non capisco perchè ci sia una freccia che va dal pick up medio all’ sw… e poi com’è possibile che con un solo deviatore il pick up del manico vada in serie agli altri 2??? Magari non appena metti il wiring la cosa mi risulterà più chiara… resto dell’idea che come l’ho fatto io la configurazione è giusta… Mah, non ci capisco più niente…..

    • Giampaolo

      Le freccie sono solo per capire: indica semplicemente che li va collegato il filo che arriva dal pickup medio e che tale filo poi va anche al deviatore.

      Questo wiring è quello ufficiale Fender con cui realizzano la GIlmour Signature ed è lo stesso usato da Phil Taylor… come ho detto i modi con cui si può ottenere di “aggiungere” il segnale del pickup al manico al segnale in uscita sono diversi, con un semplice deviatore a 2 vie, con un doppio deviatore a 2 vie, con un deviatore a 3 vie…
      …l’importante e fare in modo che in una delle due posizioni del deviatore, il segnale proveniente dal pickup al manico vada a sommarsi a quello in uscita dal selettore a 5 posizioni.

      Tra l’altro c’e’ un documento che gira in rete, in cui si vede il wiring ufficiale Fender fatto con un deviatore 3 posizioni di tipo on/off/on… che però non viene usato nella realtà perchè se si va a leggere il pdf ufficiale della Gilmour Signature presente sul sito Fender c’e’ scritto: “Two-way toggle activates neck pickup in the middle and bridge positions.”
      Quindi si parla di deviatore a 2 posizioni… quello che sto usando io.

  3. ciao. sei riuscito a fare un wiring? sto cercando di fare la modifica ma nn è molto chiara….

  4. Dove posso comprare il deviatore su internet??

    • Giampaolo

      Ciao,
      in un qualsiasi negozio di elettronica e/o componenti per l’elettronica.
      Lo trovi anche negli store online specializzati per il fai da te (DIY)
      Io di solito acquisto in Germania.
      Se hai un negozio di elettronica vicino casa lo trovi sicuramente, è un componente molto semplice e comune.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Content Copy Blocking powered by http://jaspreetchahal.org