Gilmour e Waters di nuovo insieme… su un palco! – Parte 2

Qualche aggiornamento sulla serata che ha visto Gilmour & Waters di nuovo insieme su un palco, per raccogliere fondi.

La serata era in favore dell’associazione umanitaria HOPING (Hope and Optimism for Palestinians in the Next Generation) e la raccolta fondi era in favore dei bambini di Gaza.

Oltre a David Gilmour, Roger Waters e Guy Pratt, facevano parte della band Harry Waters (tastiere), Andy Newmark (batteria), Chester Kamen (chitarra) e Jonjo Grisdale (tastiere).

Il mini concerto è stato aperto da To Know Him Is To Love Him (di Phil Spector) – suonata spesso in passato nei concerti dei Pink Floyd – a seguire poi Wish You Were Here, Comfortably Numb e per finire Another Brick In The Wall (Part 2).

Inutile dire che la serata è stata un successo e i fondi raccolti hanno superato le 350.000 sterline.

Gilmour Waters 2010 3

6 COMMENTS

  1. Gia’, anche il mio se non riusciro’ a vederlo…ma non credo visto che gia’ da tempo si vocifera stia preparando qualcosa per l’anno prossimo! Intanto ad Aprile andro’ a vedere Roger!

  2. Ma Gilmour è dimagrito parecchio o mi sbaglio?
    Ragazzi ma David tornerà in Italia qualche volta a fare un concerto?
    Sarà il rammarico più grande della mia vita non riuscire mai a vederlo dal vivo!:(

  3. speriamo bene…che quei 2 qui abbiano seppellito l”ascia di guerra definitivamente….e ci regalino ancora qualcosa insieme…AUGURI GILMOUR AUGURI WATERS!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here