4 COMMENTS

  1. che dire ………..quando sento certi pseudo cantanti nostrani mi rendo conto che siamo
    un po’ piu’ ….bellissima canzone ancor piu’ bella con la calda voce dello zio eppoi
    quelle tre quattro note finali!!!!!
    che brivido, grazie.

  2. che brividi……. Chicago, quando come Nash pensavamo di poter cambiare il mondo,
    la canzone simbolo del movimento Hippyes, bello che l’abbiano scelta

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here