PEDALBOARD V2 – SONDAGGIO PER ULTIMO POSTO

Prodeguono i lavori sulla Pedalboard v2… stò aspettando i componenti per terminare i due Tube Driver e poi terminerò gli effetti mancanti nella sezione modulazione.
Nel frattempo sto cominciando a lavorare anche sulla “scatola”.

Anche se praticamente la catena effetti è ormai definitiva… c’e’ un nodo che non sono riuscito ancora a scioglere: cosa mettere nell’ultimo posto della pedalboard.
Sicuramente nella pedalboard ci sarà il Tuner… tuttavia trovo abbastanza inutile “sprecare” un selettore per la funzione mute visto che il tuner preferisco averlo sempre accesso (utilizzando il segnale pulito della chitarra preso ad inizio catena) e visto che essendoci un pedale volume si può mettere in mute la pedaliera piuttosto agevolmente.

Rimane quindi la possibilità di inserire un ulteriore effetto o controllo sulla pedalboard: cosa ?

Al momento sono indeciso tra queste possibilità:
– Selettore di linea per l’effetto Sound On Sound utilizando uno dei due Delay interni
– Effetto Synth
– Effetto Tremolo
– Effetto Envelope EH Dr.Q

COSA INSERIRE NELLA PEDALBOARD V2 ?

  • Selettore di Linea per Sound on Sound con Delay interno (83%, 19 Votes)
  • Effetto Guitar Synth (4%, 1 Votes)
  • Effeto Tremolo (13%, 3 Votes)
  • Effetto Envelope EH Dr.Q (0%, 0 Votes)

Total Voters: 23

Loading ... Loading ...

AGGIORNAMENTO POST SONDAGGIO
Il sodaggio è andato nella direzione che era già quella che immaginavo… e quindi visto anche il vostro suggerimento penso che opterò per la soluzione di inserire nell’ultimo switch un selettore per il sistema SOS (Sound On Sound),

10 comments

  1. Hei Giamp!! Potresti spiegare in cosa consistono il Guitar Sunth e L’Envelope per favore… Perchè non li ho mai sentiti e mi incuriosiscono, anche per sapere come votare 🙂

  2. Giampaolo ciao

    Bhè, per quanto l’utilizzo sia abbastanza limitato, io ti voto per il Sound on Sound, chissà magari avendolo spesso così a portata di mano (anzi “di piede”) potresti sperimentare qualcosa di diverso oltre all’intro di Shine On, naturalmente.

    bye

  3. ciao Giampaolo,
    se posso permettermi, visto che si tratta di una pedaliera analogica senza controlli midi, io inserire uno switch che attiva con un solo colpo Fuzz e delay analogico… dal mio punto di vista è fondamentale…
    vedi per esempio la parte funky di echoes, si alternano parti pulite senza delay a parti con fuzz e delay…

    oppure solitamente è usuale passare da una chitarra ritmica senza delay ad un assolo con distorsione e delay… vedi per esempio Time

    fammi sapere cosa ne pensi 😉

    • Giampaolo

      Ma guarda… in realtà un vecchio progetto che ho nel cassetto (e che prima o poi mi deciderò a realizzare) è proprio quello di inserire un sistema di controllo per la gestione delle patch… sempre con la pedalboard analogica.
      E’ una cosa carina che potrebbe tornare molto utile…

    • Bravo DB ottima idea anche questa!

  4. ok, la mia era giusto un’idea,
    per completezza metterei il sound on sound… o al max il tremolo 😉

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Content Copy Blocking powered by http://jaspreetchahal.org