Ultimi articoli

GUIDA AL SETUP DI GILMOUR – DSOTM

Ancora un approfondimento setting di Gilmour… è la volta di The Dark Side Of The Moon. Trovare informazioni è sempre più difficile ed ormani la maggior parte delle impostazioni sono quasi solo il frutto delle sperimentazioni che provo a fare direttamente… provando ad ottenere lo stesso sound ed incrociando poi i risultati con quelli ottenuti da altri illustri “colleghi” per capire se la strada è quella giusta o meno. In questo caso ci riferiamo al setup ed alle impostazioni usate da David per la registrazione in studio tra il 1972 e il 1973 ed in parte con le performance live …

Read More »

BINSON ECHOREC 2

Abbiamo più volte detto come uno degli effetti fondamentali nella creazione di un sound alla Gilmour sia il Delay… ed in particolare un ECHO. Abbiamo parlato QUI della differenza tra echo e delay. Se andiamo ad esaminare gli effetti presenti nelle pedalboard di David, troveremo che fin dall’inizio è sempre stato presente un echo: in tempi “moderni” troviamo il tipico T.E.S. (Tape Echo Simulator) mentre nei setup degli anni 70 troviamo un vero e proprio echo a nastro (tape echo) come il BINSON ECHOREC. Possiamo sicuramente dire che una delle caratteristiche tipiche del sound Floydiano che va da “A Saucerful …

Read More »

EMS SYNTHI Hi-Fli

Nel 1972 David comprò (per “molti molti soldi” come lui stesso ricorda) un primo prototipo di quello che sarebbe poi diventato il Synthi Hi-Fli della EMS. Il Synthi Hi-Fli è una unità di elaborazione del segnale, completamente ANALOGICA, costituita da una unità centrale e da due pedali usati per controllare i vari parametri del sistema, può essere usato sia con la chitarra sia con la tastiera o con la voce, ovviamente essendo tutto completamente analogico, non è prevista una memoria per salvare i dati, quindi ogni volta si imposta il proprio sound manualmente. L’unità centrale è il cuore del sistema …

Read More »

GUIDA AL SETUP DI GILMOUR – WYWH

Proseguiamo gli approfondimenti sugli album dei Pink Floyd e sui setting di Gilmour. E’ la volta di Wish You Where Here. Ripeto, ancora una volta, l’invito a prendere con le dovute cautele i setup proposti… visto che più torniamo indietro con gli anni più risulta difficile reperire informazioni sui setup. In questo caso ci riferiamo al setup ed alle impostazioni usate da David per la registrazione in studio nel 1975. In questo periodo infatti molto frequentemente David cambiava setup, proprio perchè era alla ricerca della pedalboard definitiva, che sarebbe poi arrivata di li a poco, con le registrazioni di Animals. …

Read More »

GILMOUR – THE BLUE – Live @ Later…

Sicuramente molti di voi lo hanno già visto, ma ho pensato di pubblicare questo video perchè merita. Una esecuzione magistrale (come sempre) di The Blue. Consiglio per la degustazione: finestra con vista esterna su cielo stellato, luce soffusa, cuffie a medio volume, sedia o poltrona comoda… e Buon Ascolto! http://www.youtube.com/watch?v=RHqAYUk9FBk

Read More »