Il tempo del Delay

Sappiamo che l’uso del delay è piuttosto fondamentale per il sound di Gilmour…
…spesso però una delle difficoltà maggiori che si incontrano nel setup di un delay, è quella di impostare il tempo di ritardo corretto.

Nei suggerimenti per i setup di David, sono riportati i tempi di ritardo consigliati per quello specifico sound, tuttavia penso che sia utile provare a ricapitolare in un unica tabella i vari tempi di ritardo usati per il sound Gilmour style.

Diciamo innanzi tutto che David ha usato (e continua ad usare) differenti Delay ed Echo, che trattano il suono in modo piuttosto differente e che quindi (a volte) richiedono tempi di ritardo differenti; volendo comunque cercare di riassumere le varie tipologie, useremo i termini Delay Analogico e Delay Digitale per definire in modo generale il tipo di effetto utilizzato.

Avremo quindi :

Delay Analogico o Echo : BINSON Echorec II, EH Memory Man

Delay Digitale : TC2290, Boss DD-2, MXR Digital Delay System I

 

ATOM HEART MOTHER
Delay Analogico : 310 ms

THE DARK SIDE OF THE MOON
Delay Analogico : 310 ms
Delay Analogico : 480 ms (intro di time)

WISH YOU WHERE HERE
Delay Analogico : 370 ms (su intro di shine on -> 320 ms)
Delay Digitale : 450 ms (welcome to the machine)

ANIMALS
Delay Digitale : 370 ms

THE WALL
Delay Digitale : 380 ms – 450 ms
Delay Digitale : 440 ms (another brick in the wall)
Delay Digitale : 380 ms (run like hell)

THE FINAL CUT
Delay Digitale : 370 ms

A MOMENTARY LAPSE OF REASON
Delay Digitale : 440 ms

THE DIVISION BELL
Delay Digitale : 420 ms

10 comments

  1. si accettano dritte sulle posizioni delle varie manopole del binson echorec 2… da ieri ne sono felice possessore…

  2. grazie giamp… l’ho preso a prezzo di un cornish usato, ho avuto già un’offerta da un componente di una band tributo ai floyd italiana alquanto famosa, mi ha proposto molto più di quanto l’avessi pagato (almeno il budget per finirmi la pedalboard) ma mi faccio passare prima lo sfizio poi ci farò un pensierino.. magari qualche giorno di questi ti faccio un’altra bella recensione… però voglio prima capirci qualcosina in più…

  3. Luca Bartolommei

    Carissimo Giampaolo,
    aggiungo alla tua lista qualche esperimento fatto con due delay in serie (con la GT-10 è possibile…) che magari stuzzicherà la voglia di ricerca di qualche amico del “nostro” splendido blog:
    Run Like Hell: delay 1 BPM con l’ottavo puntato e delay 2 semplice a 380ms.
    Time Intro (tipo Albert Hall): Delay 1 450/460ms e delay 2 120/130ms.
    Occhio ai rispettivi livelli!
    Altri settaggi:
    Breathe – Lap steel, almeno 900ms
    Brick Part I da 440 a 460ms dipende dalla versione (studio o live).
    Sono un fan del multieffetto e mi piace confrontarmi con chi ha idee diverse, perciò tutti i suggerimenti e commenti sono benvenuti.
    Saluti a tutti!

    Luke

    • Ciao Luke
      ho una gt8 e sto provando il setting di RLH . hai qualke dritta? Grazie

    • ciao luca volevo chiederti se il tuo gt10 lo fai andare sul send and retourn dell’ampli e se si come ti trovi,io lo sto facendo da un po ma mi sono accorto che quando suono in spazii piu ampii non appena alzo il volume dell’ampli mantenendo il setting dei bassi dei medi e degli alti il canale clean del pre valvolare comincia a saturare e avviene cosi’ una distorsione di tipo crunch naturale,il che significa che il suono comincia a impastarsi e tutto risulta uno schifo.
      accetto qualsiasi consiglio vogliate darmi per sistemare la cosa
      questo il set up:
      ampli laney lc30 II
      boss gt8 sistemata in send e return
      big muff,e overdrive messi nel loop effetti della gt8
      grazie

  4. ciao giampaolo sempre interessanti i tuoi post penso che sia importante anche il feedback del deley che praticamente mi ha aiutato a trovare il giusto suono per run like hell e anotherbrick part one.secondo te nell’intro di echoes a quanto devo impostare il deley e feedback???se puoi aiutarmi bene grazie comunque.ciao

  5. ciao Giampaolo e un saluto a tutti voi. Anch’ io sono uno di quei chitarristi che “impazziscono” per gli effetti particolari, che non siano corus, flanger, room, hall,e così via…ho perfino un ATTESTATO che mi ha conferito il MANICOMIO, per quanto riguarda il mio BOSS DD – 6( digital delay). ( …scherzo…). Vorrei chiedere consigli però, sull’ uso della function reverse, molto particolare ma difficile da controllare…a presto!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Content Copy Blocking powered by http://jaspreetchahal.org