Il setup di David Gilmour nel Live at Pompeii (2016)

Finalmente dopo molto (troppo) tempo, sono riuscito a terminare la GUIDA AL SETUP DI GILMOUR per il LIVE AT POMPEII 2016.

Anche se il setup è molto simile a quello già visto per il tour Rattle That Lock, nella data di Pompeii ci sono state alcune variazioni degne di nota.

Mettendo insieme le immagini del blu ray dedicato all’evento e – soprattutto – un gradito suggerimento arrivato da un amico ben informato che ha aiutato a capire meglio l’assegnazione dei vari switch dei looper utilizzati da Gilmour, è stato possibile fare un’analisi precisa del setup e delle impostazioni per ogni singolo brano.

Quindi ecco a voi la
GUIDA AL SETUP DI GILMOUR – LIVE AT POMPEII 2016

2 comments

  1. Sono un chitarrista da quattro soldi ho 79 anni ma se prendo in mano la chitarra mi sento un ventenne essendo autodidatta cerco sempre di imparare naturalmente cose semplici e la disquisizione su Pot &Tone Pot mi è piaciuta e mi è stata utile. Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *