GUIDA AL SETUP DI GILMOUR – PULSE

CATENA EFFETTI

FX1. Boss CS-2 compressor
FX2. ProCo RAT II
FX3. Pete Cornish P-2 (elaborazione di Cornish partendo da un “Big Muff”)
FX4. Boss GE-7 graphic EQ (usato con il RAT)
FX5. MXR Dynacomp
FX6. Ibanez CP-9 compressor
FX7. Boss MZ-2
FX8. Chandler Tube Driver

FX1. Pete Cornish Soft Sustain
FX2. Sovtek Big Muff II
FX3. Chandler Tube Driver
FX4. Boss GE-7 graphic EQ (alti)
FX5. Boss GE-7 graphic EQ (bassi)
FX6. Boss GE-7 graphic EQ (medi)

I pedali sono collegati attraverso la seguente catena:

Boss CS-2 -> MXR Dynacomp -> Ibanez CP-9 -> Digitech Whammy -> Boss MZ-2 -> Pete Cornish P-2 -> Tube Driver #1 (clean) -> RAT + Boss GE-7 -> Pete Cornish SS-2 +Boss GE-7 -> Sovtek Big Muff -> Tube Driver #2 (overdrive) -> rack

FX1 Furman PL-8 power conditioner
(usato anche per la gestione dell’illuminazione del rack)
FX2 Pete Cornish routing system
FX3 Pete Cornish Acoustic Preamp + D.I.
FX4 Alembic F-2B tube preamp
FX5 Peterson R450 Strobe tuner
FX6 EMO Power Distribution System

FX1 Furman PL-8 power conditioner
(usato anche per la gestione dell’illuminazione del rack)
FX2 TC Electronics TC-2290 Digital Delay
FX3 Uni-Vibe
FX4 DigiTech ISP-33B Super Harmony pitch shifter
(controllato da un pedale Ernie Ball)
FX5 Lexicon PCM-70 digital effects processor
FX6 MXR Digital Delay System II
–Sistema di ventilazione
FX7 Phil Taylor rack unit (unità custom con 4 effetti)
– Electro Harmonix Electric Mistress
– Boss CE2 chorus
– Demeter Tremulator
– Boss CE2 chorus
FX8 Dynacord CLS-222 (simulatore Leslie)
–Sistema di ventilazione
FX9 Samson UR-5 UHF (ricevitore wireless)
FX10Peterson R450 Strobe tuner

Il tutto gestito da David con una pedaliera midi realizzata da Bob Bradshaw che grazie al sistema di routing ideato da Pete Cornish era in grado di far selezionare a Gilmour sia i singoli effetti, sia diverse combinazioni preselezionate.

 

POSSIBILI IMPOSTAZIONI DEGLI EFFETTI

BOSS CS-2
Level 70% • Tone 40% • Sustain 45%

MXR DynaComp
Output 70% • Sustain 35%

IBANEZ CP-9
Attack 40% • Level 40% • Threshold 70%

CHANDLER Tube Driver #1 – Clean
Level 70% • Hi 40% • Low 70% • Drive 10%

CHANDLER Tube Driver #2 – Overdrive
Level 45% • Hi 45% • Low 80% • Drive 90%

PROCO RAT II
Distortion 60% • Filter 70% • Volume 70%

SOVTEK Big Muff
Sustain 70% • Volume 50% • Tone 30%

BOSS CE-2
Speed 40% • Depth 60%

Uni-Vibe
Volume 70% • Intensity 50% • Slow speed 70% • Fast speed 90% • Mode: chorus

 

IMPOSTAZIONI DEGLI EFFETTI PER BRANO

SHINE ON YOU CRAZY DIAMOND

Red Strat > CS-2 > MXR Dynacomp > Tube Driver (overdrive) > CE-2 > TC2290 > Doppolas (Tube Driver usato nel solo)

ASTRONOMY DOMINE
Tele > CS-2 > Tube Driver (overdrive) > CE-2 > TC2290 > Doppolas

LEARNING TO FLY
Strat > CS-2 > Tube Driver (overdrive) > CE-2 > TC2290

WHAT DO YOU WANT FROM ME ?
Strat > CS-2 > Tube Driver (clean) > RAT > CE-2 > TC2290 > Doppolas

TAKE IT BACK
Strat > CS-2 > Tube Driver (clean) > MXR Dynacomp > CE-2 > Doppolas

COMING BACK TO LIFE
Strat > CS-2 > Tube Driver (overdrive) > CE-2 > Doppolas (strofa)
Strat > CS-2 > Tube Driver (overdrive) > Dynacomp > Doppolas > CE-2 > TC2290 > MXR Delay (solo)

ON THE TURNING AWAY
Strat > Tube Driver (overdrive) > CE-2 > TC2290 > Doppolas (strofa)
Strat > CS-2 > SOVTEK Big Muff > Tube Driver (overdrive) > CE-2 > TC2290 > Doppolas (solo)

A GREAT DAY FOR FREEDOM
Strat > CS-2 > SS-2 > Tube Driver (clean) > MXR Dynacomp > CE-2 > Doppolas

SORROW
Strat >  SOVTEK Big Muff > Tube Driver (clean) > CE-2 > TC2290 > Doppolas > GE-7 “Medi” (intro)
Strat > SOVTEK Big Muff > Tube Driver (clean) > CE-2 > TC2290 > Doppolas (strofa)
Strat > CS-2 > SOVTEK Big Muff > Tube Driver (clean) > CE-2 > TC2290 > Doppolas (solo)

ANOTHER BRICK IN THE WALL – Part II
Strat > CS-2 > MXR Dynacomp > TC2290 > Doppolas (strofa)
Strat > CS-2 > Tube Driver (overdrive) > CE-2 > TC2290 > Doppolas (solo)

ONE OF THESE DAYS
Strat >CS-2 > SOVTEK Big Muff > Tube Driver (clean) > CE-2 > TC2290 > Doppolas

BREATHE
Strat > Tube Driver (clean) > Uni-Vibe > CE-2 > TC2290 > Doppolas

TIME
Strat > CS-2 > MXR DynaComp > Ibanez CP-9 > Tube Driver (overdrive) > CE-2 > TC2290 > BINSON delay > GE-7 “Medi”

THE GREAT GIG IN THE SKY
Slide > MXR DynaComp > CE-2 > TC 2290

MONEY
Strat > CORNISH SS-2 > Tube Driver (clean) > SOVTEK Big Muff / PROCO RAT > TC 2290

US AND THEME
Strat > CS-2 > Tube Driver (clean) > TC 2290

ANY COLOR YOU LIKE
Strat > CS-2 > Tube Driver (clean) > UniVibe > CLS222 Leslie > TC2290

BRAIN DAMAGE
Strat > CS-2 > Tube Driver (clean) > UniVibe > TC 2290

ECLIPSE
Strat > CS-2 > Tube Driver (clean) > UniVibe > CLS222 Leslie > TC2290

HEY YOU
Strat > SOVTEK Big Muff > Tube Driver (clean) > CE-2 > TC2290 > Doppolas

COMFORTABLY NUMB
Strat > CS-2 > SOVTEK Big Muff > Tube Driver (clean) > CE-2 > TC2290 >Doppolas

RUN LIKE HELL
Tele > CS-2 > MXR Dynacomp > CE-2 > TC2290 > Doppolas

163 comments

  1. Non ho parole!!!!
    GRANDISSIMO GIAMPAOLO!!!

  2. Giampaolo scusa una cosa!Ma perchè spesso e volentieri il buon david utilizza due compressori??e addirittura, tanto per citarne una, A GREAT DAY FOR FREEDOM utilizza il dynacomp dopo il TU!!per quale motivo, e quale beneficio porta al suono!!io ho sia il cs-2 che il dynacomp ma attualmente il dynacomp è fermo perchè preferisco il cs-2…se mi illumini potrei utilizzarli entrambi!!!
    ciao

    • Giampaolo

      Considera che a volte usa anche tre compressori contemporaneamente: boss cs-2, mxr dynacomp, ibanez cp-9.

      Il motivo dell’utilizzo contemporaneo di due o più compressori, sta nel fatto che questi pedali trattano il segnale in modo piuttosto differente (pur essendo tutti e tre compressori) ed aggiungono al segnale caratteristiche sonore differenti e complementari:
      – il CS-2 è il più caldo dei tre ed è anche quello più trasparente, viene usato da David principalmente come compressore e in seconda battuta come sustainer
      – il Dynacomp è molto più scuro ed anche quello con maggior sustain, usato quasi più come sustainer che come compressore
      – il CP-9 è l’unico dei tre ad offrire anche le funzionalità di un limiter ed è proprio per questa caratteristica che viene utilizzato

      Come si vede quindi, ognuno dei tre compressori lavora in modo profondamente differente e l’utilizzo contemporaneo permette di ottenere risultati che non sarebbero raggiungibili con uno solo di essi.

      Nel tuo caso poi, potresti benissimo usare il CS-2 ed il Dynacomp insiemte: il primo come compressore puro e per dare più musicalità al tuo sound, il secondo per aggiungere una grande quantità di sustain.

      • allora mi conviene mettere il dynacomp dopo il muff e prima delle modulazioni??tipo settando il level alto ed il sensitivity basso??ke ne pensi?

        • Giampaolo

          Si è una prova che puoi fare… dovrai fare vari test per vedere dove e come ottieni il miglior risultato…
          …non esiste una regola fissa valida per tutti, dipende molto dallo stile nel suoanre, dal tipo di sound che si vuole ottenre, dai pedali nel resto della catena, dal tipo di amp… insomma da molte cose.

          L’importante è aver capito come si possono far funzionare… poi scegli tu la tua soluzione migliore.

          • Ok ora lo provo prima e dopo il big muff e poi vedo dopo mi piace di più…o addirittura potrebbe anche non piacermi!!nn sò devo provarlo…in ogni caso…grazie mille!!

            • Giampaolo

              Verifica bene… io personalmente li terrei tutti e due… il dynacomp ti potrebbe dare quel sustain che fa la differenza nei solo, mentre il CS-2 è fondamentale come compressore puro.

              • beh effettivamente non ci avevo mai pensato a sta cosa…ora lo provo e poi posto le mie sensazioni!!

  3. GRan bel lavoro… non ho capito una cosina… il boss mz (metalizer) in che occasione viene usato e qual’è il suo ruolo? …. io ho Mt-2 che mi permette di ricreare un po i suoni fuzz e pieni di medie grazie al suo equalizzatore, secondo te è una cosa utile? spesso lo levo dalla catena effetti perchè mi porta ad avere molto fumore di fondo..

    • Giampaolo

      In suo ruolo è proprio quello di creare suoni fuzz…
      …tanto è vero che prima del tour PULSE in realtà David usana un Hyperfuzz, sostituito proprio in occasione del tour dal Boss MZ-2.

  4. ho una domanda da niubbo!!! Allora.. si dice che david usa le leslie e le doppolas..ok fino a qui non ci piove… ma se io volessi simulare questi cosa devo usare? Pensavo a un phaser tipo mxr 90 per la leslie e un simulatore si rotary speaker qualo il boss rt-20 (per il momento troppo oneroso per il sottoscritto) oppure (e bisogna fidarsi) il behringer RM 600… voi cosa dite? sono sulla strada giusta o avete qualche consiglio..

  5. wa Oo una domandina leggevo shine on di pulse viene suonata col chorus? pardon l’ignoranza ma non me ne son reso conto… puoi illuminarmi? nel senso.. viene usato per tutto il brano o solo in alcune parti?

  6. Ciao Giampaolo, io sono nuovo di queste parti…complimenti per il sito è molto bello ed esplicativo! Una cosa…su Comfortably Pulse version a tre quarti del secondo solo fino a poco prima del finale Dave sembra inserire un ulteriore Delay…come è settato? Il Delay di base? E come quello che aggiunge in quel punto fatidico?
    Ciao
    Luca

    • Giampaolo

      Ciao, benvenuto e grazie!

      Sulla tua domanda… per quanto ne so non c’e’ un delay aggiuntivo… non so se tu ti riferisci al momento in cui cambia invece pickup, passando alla posizione 1 (ultima).

      Nel solo finale di Comfortably Numb versione PULSE la catena è quella descritta… con l’uso quindi del TC2290.
      I setup dei Delay sono una delle cose più complicate da individuare nel sound di Gilmour, anche perchè variano anche molto in relazione alla risposta del delay in uso…
      …comunque diciamo che potresti provare a partire con un Delay Time di 430ms ed aggiustarlo poi secondo i tuoi gusti.

  7. Ciao Giampaolo!!!
    Non ho capito bene come David “pilota” i due rack durante i live, usa un’altra pedaliera oppure manualmente???
    Quale Delay utilizza maggiormente per Run Like Hell??

    Grazie Giampaolo!!
    Nicola85

    • Giampaolo

      Ciao Nicola,
      nel tour “PULSE” (e precedenti), David usava una pedalboard di controllo realizzata da Bob Bradshaw che grazie al sistema di routing ideato da Pete Cornish era in grado di far selezionare a Gilmour sia i singoli effetti, sia diverse combinazioni preselezionate.

      Da “On An Island” in poi ha usato la pedalboard Cornish interfacciata con il rack (attraverso i canali send/return e master out)

  8. Sto acquistanto un ss-2, la mia domanda è la seguente!!è giusto provare a mettere il pedale a fine catena??grazie mille

  9. Ciao Giampaolo, sei sicuro che in “run like hell” utilizzi una strato?

    Se non ricordo male usa una telecaster con il delay!!

  10. Da come ho capito, quì, nella sequenza degli effetti, sarebbe giusto così:

    Compressore Boss – Big Muff – Tube Driver – Proco Rat 2

    Mi sbaglio?

  11. Qual’è il prezzo del chandler tube driver???

  12. salve!
    volevo chiedere una cosa
    avete presente verso la fine dell’assolo di Comfortably Numb, Dave fa un’effetto strano con la leva del tremolo? ecco a me mancherebbe solo quella parte dove c’è sto effetto per farla a mo di PULSE ma il problema è che non capisco minimamente come si fa.
    c’è qualcuno che potrebbe aiutarmi?

  13. giampaolo scusa in astromony domine di pulse non usa la telecaster david? in the great gig in the sky anche usa la slide hai scritto strato 🙂

  14. infato ho detto l’effetto che fa con la leva del tremolo e non ho parlato di efetti elettronici… indendevo quello comunque. ho sbagliato a spiegare!
    comunque per caso sai farlo??

    • vi prego! son disperato! non so come fare sta cosa con la chitarra! per piacere qualcuno risponda…

      • Giampaolo

        E’ una questione di mano… veramente…
        …è tutto un gioco tra la posizione che tiene in quel momento e l’uso contemporaneo della leva…

        L’unica possibilità è quella di provare e provare.

        • Per ottenere quell’effetto io faccio così:
          1) suono la nota di “LA” al 17° tasto del “mi cantino” e poi abbasso la leva
          2) con la leva abbassata suono la nota di “FA#” al 19° tasto della corda “si” e alzo gradualmente la leva.

          Ripeti i passi 1 e 2, aggiungi un pò di delay per creare una pasta sonora simile a quella di Gilmour ed il gioco è fatto.
          Spero di esserti stato d’aiuto.

  15. Ciao Giampaolo ancora complimenti per per questo fantastico sito. vorrei chiederti che settaggio potrei usare per l’intro e il cantato di “sorrow” con la mia pedaliera vox tonelab LE grazie Marco.B

    • Giampaolo

      Ciao Marco,
      credo tu debba trovare una patch di partenza il più possibile vicina a quella di sorrow e poi adattarla alle tue esigenze.
      Conosco la Tonelab ma non l’ho usata… quindi non ho molte informazioni sulle varie patch specifiche.

  16. volevo replicare per l’effetto con il tremolo praticamente non e’ difficile pero’ esce un effetto eccezionale allora tenete premuto con l’anulare il 17 tasto della prima corda MI e contemporaneamente col medio fate un bending a salire e scendere sempre sul 17 tasto della 2 corda SI e poi a ogni salita e discesa muovete leggermente la leva tremolo ditemi se avete capito senno’ casomai faccio un video

  17. Ciao Giampaolo mi puoi dare un consiglio per diminuire il ronzio proveniente dal digitech tone driver?
    lo collego( di solito) prima del mxr dinacomp, e prima del dynacomp c’è il boss cs 2, quindi attivando uno dei due compressori abbinati con il digitech tone driver il rumore di fondo aumenta esponenzialmente!
    Questo problema salta fuori indipendentemente dalla chitarra che uso, sia con la les paul sia con la fender american standard salta fuori il ronzio!
    Rispondi al più presto!(tengo un concerto fra due giorni)!

  18. La catena completa che utilizzo è CS2>DYNACOMP>DIGITECH TONE DRIVER> BOSS GE 7
    DI SOLITO IO UTILIZZO TUTTI I COMPRESSORI (CS2 E DYNACOMP) CON IL RAT O CON IL DIGITECH OVERDRIVE.
    PIù PRECISAMENTE
    CHITARRA> COMPRESSORI > DISTORSORI > DELAY> AMPLIFICATORE VOX VALVETRONIX AD 100.
    SE COLLEGO IL DISPOSITIVO OVERDRIVE ALL’ALIMENTAZIONE DEL BOSS CS 2?
    ALIMENTATORE>BOSS CS 2> DIGITECH ?

    • Giampaolo

      Il TD è giusto dopo i due compressori… non lo sposterei.

      Se poi hai modo di usare un’alimentazione differente sicuramente è una prova che puoi fare, perchè spesso i rumori di fondo sono causati da una cattiva alimentazione.

  19. DIMENTICAVO !!!!!!! IL DIGITECH è COLLEGATO AD UN ALIMENTATORE1

  20. Ciao Giampaolo
    sapresti dirmi il settaggio del digitech whammy in marooned?
    Grazie

  21. Ciao Giampaolo
    sapresti darmi il settaggio del digitech whammy in marroned?
    Esiste qualche articolo nel sito che forse mi è sfuggito?
    Comunque grazie e complimenti

  22. cARO GIAMPAOLO , A CHE PUNTO SEI CON L’ASSEMBLAGGIO DELLA TUA PEDALBOARD ?
    FAMMI SAPERE IL PREZZO APPENA LO FINISCI

    CIAO

  23. Non vorrei dire una cavolata ma il primo effetto non è un compressore Boss ma un Blues Driver

  24. Sapreste dirmi dove posizionare il mio Dyna Comp tra questi pedali:
    Tube Screamer>rat>fulltone70>tremolo>Microamp>delay
    Suono alternative rock(U2,rem,qotsa,led zeppelin)
    Grazie

  25. LA pedalboard midi controlla tutti gli effetti….ma gli effettisono collegati su un’unità uno ad uno o sono
    tutti i serie ?….

  26. Dubbio!!! Il segnale arriva dalla chitarra: si dirama in due vie e una delle due va al ce2. L’altra via va al

    cs2, che è il primo pedale della serie, da qui il suono trascorre l’intera catena rack-effetti. poi il segnale proveniente dal ce2 va a tre delle 6 testate o va al mixer ideato da cornish per gilmour?

    ti faccio unno schema così riesci a capire:

    chitarra> via 1>pedali>rack>mixer di cornish>tre testate dr 103…
    >via2> tre testate dr 103.
    oppure
    chitarra>via 1>ce2>mixer di cornish>tutte e sei le testate
    >via 2>pedali>rack>al mixer di cornish(lo stesso di sopra)>tutte e sei le testate.

    Ho letto tante di quelle cose su internet che ora non ci capisco più niente……comunque mi interessa sapere se il chorus lavora con il segnale pulito e viene amplificato a parte o se il chorus è collegato in parallelo e lavora sempre con il segnale pulito solo che poi in questo caso viene amplificato con gli altri effetti.

  27. Ciao Giampaolo, anzitutto i miei più vivissimi complimenti per lo splendido blog. Sono giovane sì, ma anch’io ho una passione incredibile per i magici pink. E’ stato mio babbo a trasmettermela e da allora non l’ho più lasciata. Una domanda molto semplice: dove sei riuscito a trovare le immagini dei rack qui sopra??

    • Giampaolo

      Ciao Francesco, grazie dei complimenti e benvenuto a bordo!

      Le foto in questione girano da parecchio online… più che altro è stato interessante studiarle per capire bene cosa ci fosse dentro!

  28. ma sbaglio o mi sembra di capire che con chorus, vibe e phaser si può fare a meno del flanger?

  29. Que tal Giampaolo, tengo una consulta. Es posible que en la actualidad exista algun modelo de pedalera que pueda reemplzar la configuracion que usaba gilmour en la gira de PULSE?, ya que esta tiene mas de 10 años, tal es posible que algun modelo de pedalera la pueda reemplazar. De ser asi, ud conoce alguna? cual merecomienda?

  30. Fabio Di Vittorio

    Ciao Giampaolo…
    vedendo il DVD Pulse ho notato che sull’ asta del microfono c’è una scatolletta dove ci sono collegati due jack…percaso sa la funzione di questa misteriosa scatoletta?

    • Giampaolo

      E’ il TALK BOX usato da David in Keep Talking…
      …se vai al brano Keep Talking lo vedi in uso… sul finire del brano c’e’ un primo piano di David dove si vede il tubo nero del talk box che gli finisce in bocca.

  31. ciao,
    sapresti dirmi in quali brani Gilmour utilizza il Proco Rat??

  32. si si, mi riferisco solo a Pulse…

  33. Ciao,
    ho appena preso un clone del BK tube driver e stavo guardandomi i set up per capire se metterlo prima o dopo del muff. In “Sorrow” queste posizioni cambiano durante le varie parti del brano, perchè??

    Fino ad ora ho utilizzato il blues driver della boss messo prima del muff. Se lo metto dopo fa un effetto “tappo” ed è come se fosse tutto piatto… insomma il muff non “ruggisce” come dovrebbe!

    Hai qualche consiglio da darmi??

    Grazie!

  34. ciao,
    complimenti per lo splendido sito!

    volevo sapere se i SOVTEK big muff sono ancora in produzione e quanto costano più o meno

  35. ciao giampaolo un altra informazione

    in Sorrow,Gilmour usa il delay dal TC2290 o non lo usa proprio?

    grazie

  36. Salve a tutti!
    Intanto faccio i miei migliori complimenti per questo meraviglioso blog!
    Poi,c’è qualche discussione che parla di questo Doppolas?
    Vorrei sapere di cosa si tratta.
    GRAZIE MILLE 🙂

  37. ciao giampaolo,

    potresti dirmi Gilmour che effetti usa nell’intro di Sorrow dal TC2290 apparte il delay?

    grazie

  38. scusa un altra cosa 😀 il tube driver sarebbe un overdrive?

    grazie 1000!!!

  39. Ciao giampaolo ,ti volevo chiedere, visto che il tube drive costa una cifra , trovato usato a 330 euro, hai una alternativa valida senza svenarsi ,grazie e …..
    AUGURONI DI BUONE FESTE!!!!!!

  40. ciao giampà

    una curiosità…

    allora,nel brano di sorrow nell’intro dave fa venire fuori degli acuti pazzeschi…meglio dire feedback (youtube.com/watch?v=oK_FirENOVA 1:24 fino a 1:29).
    io quel suono lo riproduco mettendomi davanti al cono dell’ampli,con i pickup attivi al ponte e alla tastiera e non sempre viene fuori lo stesso feedback…a volte viene meno forte.invece sembra che david ha il totale controllo sul feedback…e poi lo riproduce senza avere l’ampli davanti…
    sapresti darmi qualche consiglio?

    grazie 😉

  41. scusami volevo dire che attivo il pickup centrale e al ponte…non alla tastiera

  42. uhm…be veramente uso un multieffetto della zoom da 50 euro.gli effetti che uso sono distorsore,EQ,un po di chorus,delay.ora però mi arriverà un altro multi buono da 150 euro

    • Giampaolo

      Beh per l’intro di sorrow ci sono al lovoro contemporaneamente sia il Tube Driver sia il Muff, quindi – nel tuo caso – proverei a tenere il distorsore con un drive molto alto, per indurre molto facilmente il feedback di cui parli…
      …gli effetti giocano un ruolo fondamentale in questo caso.

      • Aggiungerei che contano molto i pickup attivi della EMG. Non so se sia corretto, ma personalmente ho trovato i migliori risultati utilizzando il controllo SPC al massimo. Con il Seymour Duncan SSL-1 dell’altra chitarra non esce lo stesso feedback.
        Come effetti utilizzo un CS-3, BD-2 e Muff.

  43. giampaolo ciao,

    non ho capito una cosa.come mai circa a metà pagina ad esempio negli effetti di take it back c’è il big muff mentre sotto,dove si ripetono gli effetti della medesima musica il big muff non c’è più? cioè ci sono dei piccoli cambiamenti da sopra a sotto.perchè?

    auguri cmq 😉

    • Giampaolo

      Ciao Marco,
      non ho ben capito dove dici… in questo setup il Muff (SOVTEK) viene usato in diversi brani… come TAKE IT BACK, ON THE TURNING AWAY, SORROW… e via di seguito.
      E’ riportato con il nome di SOVTEK Big Muff.

      Buone Feste! 😉

  44. ad esempio,la prima volta che si trova la voce IMPOSTAZIONI DEGLI EFFETTI PER BRANO (THE DIVISION BELL) ci sono gli effetti per tutti i brani,ad esempio TAKE IT BACK
    Strat > CS-2 > MXR Dynacomp > SOVTEK Big Muff > Tube Driver (clean) > CE-2 > Doppolas
    dopo,quando si ritrova la voce IMPOSTAZIONE DEGLI EFFETTI PER BRANO (THE DIVISION BELL) le configurazioni degli effetti per brano sono differenti,ad esempio TAKE IT BACK
    Strat > CS-2 > Tube Driver (clean) > MXR Dynacomp > CE-2 > Doppolas

    (come vedi il sovtek big muff non c’è piu scritto)…..spero di essere stato più chiaro 🙂

    • Giampaolo

      Si ok, ora ho capito meglio a cosa ti riferivi.

      La differenza sta nel fatto che un setup far riferimento ai setup da studio usato per la registrazione dell’album The Division Bell, mentre l’altro è il setup che David ha usato nel Tour live PULSE.

      • ah ecco! incominciavo a pensare proprio quello infatti….
        sicuramente tornerò qui per qualche altro dubbio 😀
        ciao e grazie!

  45. Ciao giampaolo ti volevo chiedere riguardo alla mia catena effetti se poteva andare bene e se dovrei sostituire qualcosa ? Partiamo con : boss cs3 – proco rat2-bossDS2 overdrive -pedale volume -chorus DOD -idanez de7! Pensavo di aggiungere un ge7,e sostituire ilds2 con un dynacomp: Cosa ne pensi ? La fender ti ricordo monta i dg 20 come mic..! Ciao e grazie ..e… buon anno!!!!

    • Giampaolo

      Ciao Claudio,
      beh mi sembra tutto giusto… anche lìipotesi di cambio a cui pensavi: proverei senz’azltro a sostituire il ds2 con un overdrive… potresti provare con ibanez tube screamer o anche con il boss bd2.

      Il Ge-7 ti aiuterebbe sicuramente a perfezionare il sound.

  46. Scusa non dynacomp ,volevo dire tube drive ,tipo ibanez o non so …..ri ciao

  47. ciao giampaolo,
    scusami se rompo 😀
    volevo dirti che mi è arrivato il multieffetto da 150 euro….digitech RP255…
    potresti dirmi ora,come impostare gli effetti per l intro di sorrow? sono troppo fissato con quel suono,ogni volta i brividi…
    diciamo che io li ho già impostati,ma non mi viene lo “stesso” suono…ovviamente non posso farlo perfetto,sia perchè ho una squier e non una fender sia perchè non ho i pedali del Dio Gilmour…e anche se avessi la sua attrezzatura dubito che riuscirei a riprodurre il suo sound preciso….
    magari potresti dirmi come impostare gli effetti,in modo da ottenere il feedback apparte il volume molto alto e con la chitarra vicino al cono?
    allora inizio subito con il big muff(nel mio multi ci sono varie simulazioni di pedali)impostato cosi:volume 85,tone 30,sustain 85.
    cs-2 level 70,attack 90,sustain 90.
    ce-2 speed 90,depth 10.

    delay 550 mS,ripetizioni 30,level 25.

    EQ bass 0,middle 12(è il valore massimo che posso impostare),treble 0.

    scusami se chiedo troppo,rispondi anche in parte,non c’è problema.
    grazie,ciao!

    • Giampaolo

      Ciao Marco,
      beh sai non è così semplice… anche perchè (purtroppo) non conosco tutte le simulazioni dei vari multieffetto… quindi bisogna andare un po per tentativi.

      Puoi anche spostare i vari effetti lungo la catena?

      Se puoi prova ad inserire il chorus dopo il delay e prima dell’Eq… e verifica se dopo il cs-2 o anche al suo posto puoi inserire un tube driver impostato in modo clean, quindi con poco gain e molto volume.

      • purtroppo non posso spostare gli effetti 🙁
        ci sono diversi overdrive nel multi,ma non posso abbinarli poichè sono compresi nella voce “distorsion”…quindi o metto il muff o l’overdrive…però stavo pensando di comprare un pedale singolo (overdrive) e collegarlo insieme al multi…secondo te sarebbe una cosa giusta? se sì,potresti dirmi quale overdrive ci starebbe al posto del tube driver che non posso permettermelo? io avevo pensato a un tube screamer o il tube drive(bad monkey) della digitech

  48. giampaolooooooooooooooo ho scoperto come si innesta il feedbaaaaaack XDXD ah cmq mi sa che nell’intro di sorrow usa anche il reverbero.io l ho usato e si avvicina molto(detto con umiltà ovviamente).posso mandarti l’audio tramite mail? mi dici cosa ne pensi

  49. lord dave gilmour ciao,
    allora,big muff bello tirato di volume e sustain,compressore con molto sustain e attacco,chorus senza esagerare,EQ in modo da enfatizzare i medi,delay con circa 73 ripetizioni,reverbero.
    per far venire il feedback dovrai avere il volume alto in prossimità del cono dell’ampli…fammi sapere

  50. Ciao a tutti e in particolare a Giampaolo.
    INFORMAZIONE CHE MI STA OSSESIONANDO.
    Nell assolo di Comfortably Numb youtube.com/watch?v=iJZYG5qwHHI al minuto 8.03 Gilmour cosa attiva per creare quel “IMPASTO DI SUONI” ?
    Per favore è importante,GRAZIE MILLE IN ANTICIPO

  51. ciao giampaolo
    ascolta mi è sorto un dubbio.ascoltando il pezzo della strofa di sorrow(sto “studiando” questo pezzo in questo periodo XD) non mi sembra un suono distorto…anzi sinceramente la distorsione non la sento proprio XD potresti illuminarmi?

    • Giampaolo

      La distorsione nella strofa c’e’… però nella registrazione originale è piuttosto complessa, nel senso che è un mix di diversi segnali… tra cui Boss HM-2 su ampli Fender ed un canale distorto di un amp Gallien Krueger… il tutto partendo da una Steinberger GL.

  52. nono in realtà parlo di pulse….cioè scusami questa domanda banale…la strofa sarebbe mentre gilmour canta e contemporaneamente fa gli accordi?

  53. comunque,oggi è il compleanno di David…auguri,sei il numero 1.ti adoro!

  54. ciao giampaolo rimangio ciò che ho detto in parte XD ora il muff lo sento,però solo durante la seconda parte,nella prima sento solo chorus XD vabbè.
    ciao ciao

  55. @luigi, riguardo al solo di Comfortably numb in Pulse
    penso proprio che aumenti il livello del delay ed, in parte, del riverbero.
    Se non erro, uno dei foot volume ernie ball che usava era proprio dedicato al delay level… non modifica granchè il suono, ma sembra che stiano suonando due chitarre… spettacolare!
    Io, fwiw, faccio così, e mi pare funzioni bene.

    Saluti

    • lo immaginavo che si trattasse di aumentare il livello!
      GUARDA GRAZIE MILLE! MI SEI STATO DI MOLTO AIUTO! CIAO E GRAZIE! =)

    • Ciao Luke e ciao Luigi, scrivo in ritardo, solo per dare una dritta in più sull’uso di quella parte di Comfortably Numb dove Luigi riferisce un impasto di suoni….. Si tratta effettivamente di delay sovrapposti, il primo settato a 550 o 440 millisecondi cioè a tempo con il brano che dura sino a quel minuto 8,03, di lì in poi puoi usare il secondo delay con tempo più lungo circa 800 / 850 millisecondi per ricreare quell’effetto che ti dia la ripetizione sulla prima battuta, cmq è più facile suonarlo che non spiegarlo……..

  56. ciao giampaolo,
    quindi nel solo di coming back to life usa due delay???
    come mai?

  57. ciao giampaolo,
    ho impostato tutte le catene di effetti basate su pulse ma c’è una cosa che mi tormenta…l’utilizzo del chorus!!!
    ho provato a impostarlo su speed 40 e depth 60 come hai scritto tu,ma secondo me si sente troppo l’effetto.hai altre alternative?
    grazie anticipatamente

    • Giampaolo

      Ciao Paolo,
      l’uso del chorus è una particolarità che effettivamente va utilizzata con molta parsimonia… nel senso che anche David lo usa molto di rado centellinandolo dove serve.

      Molto poi dipende dal modello di chorus e dalla risposta che ha… puoi provare a diminuire il depth per renderlo un po meno presente.

  58. ho il ce-2 però digitale…nel senso che è incorporato nel mio multieffetto.ok proverò come hai detto 😉

  59. scusami…avrei un altra domanda…dove lo usa il metal zone?
    grazie 🙂

  60. Ciao Giampaolo, innanzi tutti complimenti per il sito. Mi è stato molto utile nelle mie sperimentazioni. Grazie per gli spunti.
    Ti vorrei chiedere a quanti millisecondi devo impostare il delay per l’intro di Shine On.
    Ho un Tc Electrinics NovaDelay.

    • Giampaolo

      Ciao,
      e grazie dei complimenti.

      Riguardo al delay su Shine On dipende anche dalla “versione”…
      …comunque in linea di massima diciamo che sulla versione originale siamo sui 380ms, mentre in quella di pulse con red strat si può arrivare fino a 420ms.

  61. Ciao Giampaolo complimenti come sempre per tutto il blog e specialmetne per questa sezione, ti volevo chiedere l’ordine della modulazione usata da gilmour (per quanto tu stesso hai detto più volte che la modulazione è anche una qustione di gusti personali) dei pedali flanger chorus tremolo e phaser (o anche univibe giusto?) , grazie in anticipo km sempre!

    • Giampaolo

      Ciao Edoardo,
      si la cosa migliore è sempre decidere sulla base del proprio sound e del proprio gusto…
      …David stesso, nei diversi momenti della sua storia artistica, a volte ha usato gli effetti in modo piuttosto differente.

      Una buona idea può essere quella di chiudere la sezione overdrive/distorsioni con un Equalizzatore, che diventa così una buona base di partenza per le modulazioni.
      A questo punto potresti mettere il Chorus seguito da Phaser/Flanger e chiudere con un Univibe/Tremolo.
      In alcuni setup l’Univibe potrebbe andare anche prima del Chorus.

      Come dicevo è tutto molto variabile… ci vuole molta pazienza e sperimentazione… fino a trovare il proprio personale setup.

  62. E per quanto riguarda l’univibe per un uso più domestico(pedale) che da tour mondiale(rack) ne conosci qualcuno buono in particolare? Io ho provato solo l’univibe dunlop stereo chorus ma nn ne sono stato pienamente convinto per caso conosci qualche pedale il cui suono si avvcina a quello gilmouriano? so che roger mayer fulltone e voodoo lab fanno buoni vibe ma vorrei qualcosa di mirato per lui perchè in generale i vibe costano un bel po’..(senza togliere il fatto che prima vanno provati e riprovati e che n si compra nulla alla cieca, e ci mancherebbe..)

  63. Ciao Giampaolo,
    ho appena acquistato un tube driver, però sono indeciso sulla posizione, se prima o dopo il muff. Fino ad adesso prima del muff ho messo in serie un Ocd della Fulltone e un Keeley Rat, tuttavia il muff l’ho sempres suonato da solo. Mi consigli di sostituire l’OCD con il Tube Driver oppure mi consigli di tenerlo e di mettere il Tube Driver dopo il muff.
    Poi non ho ben capito come e dove mette i due Tube Driver David. So che ne usa uno clean e uno overdrive, ma non mi è chiaro come li gestisce con il muff.
    Mi potresti dare qualche dritta?

  64. ciao gianpaolo. vorrei acquistare il tube drive… in questo momento mi sto facendo costruire un bell’alimentatore, e nel caso metterei l’uscita per alimentare il tube drive..
    però ho visto che il pedale ha una presa… ma non si alimenta come tutti i pedali?
    che ne so a 9v, 12v, 18v, per fare qualche esempio.
    come funziona l’alimentazione di questo pedale e quanto assorbe?
    spero in una tua risposta al più presto.
    un saluto e tanti complimenti come sempre.
    Riccardo

  65. capito. era solo per avere una conferma.
    grazie di tutto. un saluto!!

  66. Salve a tutti!!!!!! sono nuovo come utente e l’unica cosa che posso dire di questo blog è…SUBLIME!!! complimenti davvero 😉
    volevo chiederti Giampaolo…oltre agli effetti utilizzati da Gilmour durante PULSE, per caso sai anche qualcosa riguardo agli effetti utilizzati da Wright con le tastiere? utilizza qualcosa di particolare? mi interessa perchè sto cercando di avvicinarmi di più ad entrambi gli stili 😉

  67. uhm…ok andrò a chiedere un prestito di qualche migliaio di euro per il Leslie 😉 grazie comunque!!!!

  68. Ciao Giampaolo innanzi tutto complimenti per il lavoro svolto!
    Una domanda sull’EQ…quando c’è scritto EQ “medi”,intendi dire che l’EQ va sui medi:così dicendo vuoi dire che le altre frequenze vanno tagliate,o bisogna farle rimanere invariate?
    grazie per un’eventuale risposta

  69. scusa una domanda giampaolo .
    quando dici tube driver clean e tube driver (overdrive )
    è sempre lo stesso pedalino ?
    grazie

  70. Salve ragazzi che differenza c’e’ tra il Boss CS2 e l’Ibanez CP9 ?? dovrei averli entrambi ?

    • Ciao Alessandro, a dire la verità il CP 9 non l’ho mai provato, quindi non so cosa dirti……. per quanto riguarda il CS 2 posso dirti che è tra i migliori compressori che abbia mai provato. Il CS2 ha una timbrica molto calda, sicuramente adatto più per i suoni puliti……M se settato a dovere lo si pò usare anche nei suoni lead………. Avere due compressori sinceramente non so a quanto possa servire…. Io uso solo il CS2 e va alla grande…….Ciao…..

  71. ciao a tutti siccome sto “costruendo” 2 setup differenti avendo una red ed una black strat, come distorsore mi sono trovato molto bene con il Pro Co Rat II, per spendere qualcosa in meno (il chandler tube driver costa un botto di soldi) c’e’ qualche pedale magari che gli si avvicina? a presto

  72. ciao Lux ovvio che voglio avere 2 setup differenti perchè ho 2 chitarre completamente differenti, parlo della black strat e della red strat
    con la red strat voglio avvicinarmi a sonorità che vanno dal 1987 al 1994 mentre con la black siamo sul vintage…

    • Ciao Ale, sinceramente trovo un pò eccessivo avere due set -up, però questo è un mio pensiero. Avere due chitarre differenti con sonorità diverse sicuramente già di se è la migliore combinazione o alternativa a ciò che si suona, indipendentemente dal periodo che hai citato, ma avere due set up diversi non ne trovo l’utilità…….fossi in te cercherei di avere una pedal board completa, con effetti originali, inserendo un bel tube driver originale degli anni 80, un big muff ram’s head, etc etc…… Ottima alternativa al ram’s head è il creamy solo di giampaolo, un ottimo pedale che da tante soddisfazioni per le sonorità sia vintage che moderne. Io personalmente lo uso per tutto da echoes a comfortably numb periodo pulse…….Quindi secondo me invece di optare per due set up, cerca di fare una sola pedal board quanto più completa possibile……..Ciao e Shine On….

  73. Salve ragazzi, ho provato a comprare il Chandler Tube Driver ma costa un casino di soldi…esiste qualche pedale magari alternativo che costa meno ed abbia una buona affidabilità??

    • Ciao Ale , ho comprato in questi giorni il Chandler tube driver, ripeto Chandler e no Bk,in mint condition dagli states.L’ho acchiappato su ebay a euro 145.00+ 40 di sped( prova a fare ricerca ,prima o poi si trovano,impegnati per un paio di weeks ),credo ad un ottimo prezzo visto le quotazioni di un nuovo o usato BK,ci ho risparmiato comunque- e poi credo che, anche se dave ultimamente usa il Bk,il Chandy sia molto più bello soft e pastoso del Bk che rimane più agressivo…comunque idee e gusti personali.Io ti consiglio di buttarti alla ricerca di un Chandler,che secondo me si avvicina di più alle sonorità gilmour ed inoltre lo paghi meno. Riguardo ai cloni o qualcosa che si avvicina ,ho fatto svariati tentativi e buttato soldi,e posso dire francamente che se vuoi essere un purista,è difficile ma devi prendere la real thing.Comunque tra le cose più valide e dicui sto facendo la prova proprio questi giorni, è l’altro pedale Overdrive che già avevo in pboard :Providence OD stampede(scelta e risultato dei svariati tentativi che ti dicevo:non c’è TS9 o Fulltone o Maxon o Throback ecc..che tenga)ho scartato tutti e tenuto lo Stampede in coppia con un Muff.Con esso,ad alti volumi rimane fantastico ed hai i sounds molto più belli e definiti del TS9 & company. Poi con il gain al max sei vicino al Cornish SS2(mi spiego?) .Testato fianco a fianco con il Chandler appena arrivato, la percentuale di uguaglianza per una morbida overdrive(che è quella che conta, secondo me e distingue Gilmour) siamo all’80/85% che non è poco,quello che manca allo stampede è la valvola,ma siamo lì.Quindi il risultato è che per i miei modi e gusti personali di interpretare il sound di gilmour(tanto il suo sound non ce l’avremo mai,neanche se lui in persona ci regalasse i suoi pedalozzi),è che : visto che lui usa tante COSE,diamoci un limite quindi :Muff-Chandler-Providence Stampede OD-il muff usato per cosa e come saprai-,il chandler usato soft :vale a dire OUT level ad h2.00 e Tube drive a h 8-high e low ad h2- e lo ODstampede usato come secondo secondo chandler(alla gilmour) con settaggio un po più spinto cioè Level h 11.00-tone h 12 circa- drive h2 circa o giù di lì- STOP
      Inoltre giocando/abbinando con la compressione del Demeter compulator che ho in pboard, a uno dei suddetti pedali ,ottieni suoni più potenti: quindi se a questi pedali ci aggiungi un bel delay o un paio di delay(come ho fatto io) e una piccola Univibe lovepedal, dovresti andare alla grande: Gilmour assicurato, …pardon! Quasi Gilmour! tanto avremo sempre e comunque, dei suoni Quasi gilmour! Ciao divertiti e spero di essere stato utile.
      stef

  74. alberto gangalanti

    secondo me siete fuori come una pensilina

  75. ma Giampaolo ho una domanda:
    su sorrow ai scritto: TUBE DRIVER (CLEAN) —> SOVTEK BIG MUFF etc….
    su comfortably numb ai scritto: SOVTEK BIG MUF —> TUBE DRIVER (CLEAN) etc…

    com’è possibile? Gilmour mentre suonava non poteva scambiare i cavi degli effetti….. dato che erano concatenati e non digitali….

  76. scusate sono nuovo su questo sito, ma volevo sapere se si trova lo spartito di shine on your crazy diamond per la tastiera, poiché accordi e tablature quante ne voglio, ma suonando di base la tastiera mi serve proprio il classico spartito con la chiave di violino…non è che qualcuno sa dove trovarlo? ovviamente su internet e gratuitamente 🙂 è introvabile secondo me…
    grazie lo stesso 🙂

  77. Ciao Ragazzi scusate l’off-topic ma in un delay analogico come il carbon copy come mai non ci sono scritti i numeri per le regolazioni?

  78. Ciao a tutti avrei bisogno dei tempi dei delay di astronomy domine e di altri brani nei live ’89 se potete aiutarmi vi ringrazio ps grande blog

  79. Salve giampaolo, volevo chiederti un informazione sull’intro di Time del live PULSE, ascoltando bene si sente una specie di tremolo sulla chitarra di gilmour, percaso sai dirmi meglio di che effetto si tratta ??!!!! Garzie mille e rispondimi per favore perchè è importante !

  80. Salve:) Vorrei chiederti una cosa Giampaolo! nell’intro di Time versione PULSE Gilmour utilizza un effetto rotary o tremolo non si capisce bene cos’è, volevo chiederti se riuscivi a spiegarmi meglio. Grazie millee

    • Giampaolo

      Ciao Enrico, in tutto PULSE Gilmour usava un setup di casse piuttosto complesso, tra cui anche i doppolas, delle casse rotanti realizzate da Taylor sulla base del Rover Maestro.
      Il sound che senti è un perfetto mix del sound “normale” e quello proveniente dalle casse rotanti.

  81. Chiedo scusa a tutti, ma c’è una cosa che in tutti questi anni non sono mai riuscito a capire. In tutte le fotografie dello stage 94 si vedono chiaramente 2 tube driver con gli stessi settings, impostati come clean boost (probabilmente per boostare i muff a fianco degli stessi). Allora perchè si parla sempre anche di un Tube Driver settato come Overdrive? Cosa sbaglio?

    • Giampaolo

      Ciao Matteo,
      purtoppo le foto che girano sono quasi sempre le stesse e ritraggono il setup di Gilmour in una specifica circostanza.
      Nel setup del 1994 i due tube river venivano usati in due differenti modi: o entrambe come boost (uno per il muff ed uno per il p-2) oppure uno come boost ed uno come overdrive.
      Questo perchè la catena effetti di quel periodo aveva alcune particolarità per cui per avere un boost sul muff e sul p-2, aveva bisogno di avere due differenti TD.
      Successivamente vennero apportare delle modifiche e David cominciò ad usare i due TD con setting differenti, uno come boost ed uno come overdrive.
      Cosa che poi ha mantenuto anche nella pedalboard successiva.

  82. che regolazione posso usare x il tc2290 in confortably namb grazie! giovanni

Rispondi a salvatore Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *