DALLAS ARBITER FUZZ FACE

Analizzando il sound di Gilmour, abbiamo accennato diverse volte all’importanza che ricopre un effetto come il Big Muff, in particolare nei setup cosidetti “moderni”… intendendo con questo termine il sound Floydiano dell’era post Waters.

Ma nella stessa misura in cui il Muff è fondamentale nel sound Gilmouriano moderno, c’e’ un altro effetto che caratterizza in modo predominante il sound Gilmouriano meno recente: si tratta del DALLAS ARBITER FUZZ FACE.

FUZZ FACE

Si tratta di un effetto molto molto semplice ma dal sound incredibile: in molti nel corso degli anni sono rimasti affascinati da questo pedale e tanto per citarne solo alcuni, possiamo dire che usavano il Fuzz Face… Jimi Hendrix, Syd Barret, Jimmy Page e molti altri.

Come detto si tratta di un effetto molto semplice, basato su due transistor e pochi altri componenti passivi (resistenze e condensatori).
La prima versione era equipaggiata con transistor al germanio NKT275 che conferivano al sound un tono molto caldo e pastoso; poi vennero i modelli con trasistor al silicio BC108 (in sostituzione degli AC128 al germanio) che permettevano di avere un guadagno maggiore ed un sound più “cristallino”.

FUZZ FACE

David usò il Fuzz Face fin dal suo ingresso nei Pink Floyd… già nelle registrazioni di “A Saucerful of Secrets” David utilizzò come distorsore il Fuzz Face che continuò ad usare fino al 1976 quando, con la prima pedalboard targata Cornish, arrivò il Fuzz Cornish e il Big Muff.
In realtà David poi continuò ad avere un Fuzz Face nella propria pedalboard fino alla metà degli anni 80.

Questo il setup usato da David sul Fuzz Face
Fuzz 90% | Volume 70%

Va detto che, soprattutto con l’avvento del Fuzz Face con transistor al silicio che offriva un maggior guadagno, GIlmour affiancava sempre un pedale volume al Fuzz Face, proprio per gestire al meglio la grande escursione in termini di gain che il pedale offriva… permettendo di usare lo stesso pedale sia nelle parti ritmiche sia in quelle soliste.

25 comments

  1. ciao, giampaolo. Gilmour con l’avvento della versione in silicio continuava ad usare quello al germanio o ha cambiato anche lui? inoltre, che controllo è quello switch che sta tra in e out? il mio non ce l’ha..

    buona pasqua! 😉

  2. Io ho deciso di farmelo da me, è affascinate l’idea e anche il prezzo. Appena lo faccio ti faccio sapere come va 😉

  3. Ciao a tutti! Prima di tutto, volevo complimentarmi con giampaolo! Con quest sito stai davvero offrendo molto a chi come me subisce il fascino del gimour sound…detto ciò, dato che sono molto interessato a questo pedale (e dato il suo costo “altino”), vorrei chiedere se qualcuno potesse indicarmi qualche sito o produttore che vende questo pedale in kit da assemblare, permettendomi così di risparmiare qualche € vista la crisi =)…grazie ancora!

    • gianluca.rossi

      Io ho trovato facilmente su internet schemi ed elenco materiali (son 4 componenti in croce)… ho poi comprato i vari componenti su banzieffects (hanno i transistor al germanio), la basetta ho preso una multiforata e ho fatto un bel groviglio di componenti e ponticelli in cavo… totale spesa 60€ e ho speso 15 euro per lo switch…

      • Mi giri gli schemi e la lista? Mi hai fatto venire la voglia di provare. Ho un Fuzz Face ma è Dunlop. Vorrei vedere se si riesce a stare sul sound del Dallas Arbiter facendolo da sè…
        So che sono passati due anni ma io sono arrivato ora!

  4. P.S. L’ AC128 e’ al germanio…. il BC108 e’ al silicio….

  5. gianluca.rossi

    Ciao a Giampaolo, io me lo sono costruito con i transistor al germanio… con gain medio…
    Mettendo un po di echo Dogs viene egregiamente… mi manca ancora il vibe però…

  6. io me lo son fatto artigianale!! =)
    ho speso 21€ di tutto e l’ho fatto con i transistor al germanio e copiando da cima in fondo lo schema del primo fuzz face che fatalità ha il mio maestro di chitarra…

  7. Dove posso ordinare il transistor al germanio?

    Lo schema da realizzare è questo!

  8. Potresti inviarmi il circuito(lo schema)tramite posta elettronica???

  9. ciao ragazzi! io per passione è da un po che mi costruisco pedalini, il fuzz face lo faccio con gli ac128 NOS comprati in un mercatino di roba militare vecchia. ho un paio di pedalini in piu se vi potesse interessare ci si puo mettere d accordo

  10. ciao ragazzi sono nuovo del sito e volevo sapere dove trovo lo schema x costruirlo da me?

  11. salve a tutti, sono nuovo e sto cercando schemi elettrici di pedalini.
    in particolare cerco lo schema di un buon UNIVIBE, EH HOLy GRAIL, EH small clone e del fuzz face.
    Qualcuno può aiutarmi?

  12. Giampaolo,hai mai provato il “Lunar Module” della Skreddy?O almeno avuto modo di ascoltarlo?
    Cosa ne pensi?

  13. Non potendo reperire un Dallas Arbiter, quale dei modelli Dunlop si avvicina di più al sound di Gilmour? Il JHF1 o il JDF2?

  14. La foto di questo fuzz face viene da wikipedia, la cui didascalia è: “A 1970’s Dallas Arbiter England Fuzz Face. A “Power On/Off” slide switch has been added, post-purchase, between the two controls”. Ecco spiegato lo switch.

  15. Ciao ragazzi nessuno però ha scritto che valori di HFE devono avere i transistor?Mi aiutate..Grazie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Content Copy Blocking powered by http://jaspreetchahal.org