Aggiornamento Gilmour Stratocaster

Piccolo aggiornamento nella sezione dedicata alle stratocaster di David Gilmour.

Aggiunti i particolari sulle diverse combinazioni di selezione pickup, con e senza switch sulla Black Strato.

Stay Tuned

4 comments

  1. E bravo Giampaolo!
    Complimenti per le tue realizzazioni (specie la Gilmour-Strat), per i
    progetti che hai in cantiere (zona pedali custom) e per l’architettura di questo spazio web. Hai creato davvero un bel luogo di incontro per gli appassionati di chitarre.
    Ora però mi aspetto una bella e ragionata recensione del libro di Phil Taylor, The Black Strat: a History of David Gilmour’s Black Fender Stratocaster.
    Che ne dici?

  2. Giampaolo

    Grazie Stefano… grazie dei complimenti e grazie del commento inserito.

    L’idea è proprio quello di un luogo di incontro per tutti gli appassionati… come tutti i luoghi di incontro è fondamentale lo scambio di idee e proposte, quindi spero che possa crescere sempre di più con l’aggiunta di molti contenuti da parte di tutti gli amici.

    Per quanto riguarda il libro di Phil Taylor… beh in parte le info che sono sulla guida alle strato di Gilmour vengono proprio da li…
    …in realtà non ho mai pensato ad una recensione vera e propria del libro… però mai dire mai.

  3. A proposito del libro The Black Strat, ho chiesto in libreria e mi hanno detto che in Italia, cioè la versione ITA, non è ancora uscita, ma è vero ? Grazie per le risposte.
    Fabio.

  4. Giampaolo

    Si in Italia il libro di Phil Taylor è difficilmente reperibile (in Inglese) e non è mai uscito in Italiano.
    E’ anche vero che, personalmente, a volte libri del genere preferisco prenderli non tradotti… per evitare di incappare in traduzioni oscene.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Content Copy Blocking powered by http://jaspreetchahal.org