Aggiornamento dei Setup

Dopo molta sperimentazione sono riuscito a fare un setup completo della M13 avendo una scena per ogni album (Pink Floyd e Gilmour).

Una della (tante) caratteristiche spettacolari di questo sistema (M13) è quella di poter “muovere” gli effetti avanti e indietro per la catena come si vuole, oltre che a modificarne tutti i più minimi parametri.
Così ho pensato di cominciare a dare una “revisionata” ai setup, facendo qualche esperimento più approfondito e cercando di migliorare la correttezza delle soluzioni proposte.

L’aggiornamento dei setup è ancora in corso e quindi vi consiglio di dargli un’occhiata con maggiore frequenza in questo periodo!

Per ora ho fatto alcune (piccole) correzioni ai setup “The Dark Side Of The Moon”, “Wish You Where Here” e “Animals”.

A breve la revisione di tutti i setup e l’aggiunta di qualche nuovo setup ancora mancante…
…avete qualche preferenza in particolare ?

9 comments

  1. ciao giampaolo,a me piacerebbe sapere il set-up up usato da gilmour per il live8.2005

  2. poi un altro tono che a me piaceee TantissimO e” il “gilmour “quello dell”album solista 78”!GRAZIE IN ANTICIPO!

  3. un sound che a me è piaciuto pure molto è quello del live “remember that night” al royal albert hall…se potessi fare il setup di quel live te ne sarei molto grato 🙂 ….grazie in anticipo 🙂

  4. Scusa Giampaolo, ma dove trovo nel blog questi setup per M13. Sarà l’agitazione perchè è un po’ che li aspetto, ma non li vedo. Indicami tu la strada. Grazie

    • Giampaolo

      Ciao brown,
      ancora non li pubblico… sto facendo ancora le prove [altrimenti poi mi dite che i setup non rispondono alle esgienze… ;-)]

      Appena pronti li pubblico!

  5. oppure giampaolo un sound che amo letteralmente è questo
    youtube.com/watch?v=5xFgJp8pp7Y
    …sicuramente conosci il video…pensi sia possibile sapere il setup che david usa qui?

  6. ciao stratolamb…io oltre al sound amo proprio questa canzone Wearing The Inside Out …tutte le volte che ascolto questa canzone mi commuovo a me piace tantissimo….per il sound live a me sembra che ci sia un bel po” di delay…prova a sentire l”inizio della canzone ce un delay che si sente nettamente…secondo me ce anche un chorus,poi mi sembra tutto pulito forse un filo di distorsione e/o drive…ma secondo me (E GODETEVELO)UNA DELLE POCHE VOLTE CHE GILMOUR SUONA PULITO SENZA TROPPI EFFETTI.che giampaolo o altri mi correggano se sbaglio…. tutto il video che ai linkato,e anche in ritardo con l”audio ehheehhehe…..io non lo so un po di rispetto per dei capolavori(hhghghghgh)…..ce da dire una cosa:la chitarra di gilmour a gia un suono “di per se” da pulita(come altre strato)non so come spigartelo in modo anomatopeico si distingue per quel suono…io ho provato una strato “heavy”con meccaniche floyd rose e ti assicuro che si assomogliano moltissimo..come attacco,brillantezza,calore etc—…..spero di essere stato di aiuto….giampaolo dicci qualcosa!

  7. ho visto che c”e” iscritto a questo forum renato pezzano..il ragazzo che ha fatto dei video su gilmour e il suo stile…volevo farti i complimenti!grazie dei consigli!ciaooooooo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Content Copy Blocking powered by http://jaspreetchahal.org