A/DA Flanger Reissue

Dai primi mesi del 2010 è tornato sul mercato uno dei Flanger (analogici) più interessanti del passato: l’A/DA Flanger.

Alla A/DA infatti hanno deciso di realizzare la versione Reissue del flanger che spopolava negli anni ’80, mantenendo però inalterte alcune delle sue caratteristiche più importanti e, soprattutto, garantendo lo stesso risultato sonoro.

Il cuore del sistema è ora il nuovo chip BBD Panasonic che sostituisce il Reticon usato nei flanger A/DA dei primi anni 80 ma divenuto ormai obsoleto.

Alla A/DA assicurano che la versione Reissue ha lo stesso sound unico della versione originale: un caldo e liquido sound analogico.

Anche i controlli sono rimasti gli stessi: switch even/odd Harmonics, Thresholdd noise gate, Manual Delay Range, Sweep Range, Ultra slow Speed, Enhance Tone.

Sul retro si trovano i jack di ingresso ed uscita, il cavo di alimentazione e il jack per il collegamento di un pedale esterno per il controllo del wha.

Rispetto la versione originale è stato aggiunto lo switch true bypass, mentre il box a quanto dicono in A/DA è ancora quello (massiccio) realizzato sulla base dei disegni originali del 1978 di David Tarnowski.

Le possibilità di questo Flanger sono veramente impressionanti: Rotating Speaker, Flanger, Jet Flanger, Vibrato, Resonance Modification, Matrix Filter… tanto per citarne alcuni, ma le possibilità di sperimentare e creare nuove sonorità sono quasi infinite.

Ecco un paio di video demo

3 comments

  1. davvero polifunzionale…il prezzo …costicchia mica male mi sembra….pero” E” un grande attrezzo…!!!

  2. a saucerful of secret

    Mi sembra proprio un bel giocattolino,ma dove l’hai scovato,io non l’avevo mai visto prima…bravo giampaolo..

    • Giampaolo

      Mi è sempre piaciuto il vecchio A/DA Flanger… in passato ne ho usato uno (originale degli anni ’70) ed il suono era fantastico…
      …poi ho letto che la A/DA aveva cominciato a produrne una versione Riessue ed ho pensato interessante fare una breve recensione per farlo conoscere, perchè è un pedale che merita!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Content Copy Blocking powered by http://jaspreetchahal.org